Unisciti alla community di Isagro

Se sei un utente già registrato
Se non sei un utente registrato, fallo ora
SI   NO       Acconsento all’invio di comunicazioni informative tramite e-mail (newsletter) secondo quanto indicato nell’informativa.


* Campi obbligatori
Inserisci il tuo indirizzo di posta. Invieremo un'email con le istruzioni per impostare una nuova password
|

News | IN TEMPO REALE

17 Settembre 2019

A MANTOVA IL PUNTO DI COLDIRETTI SULLA CIMICE ASIATICA

Se c’è una parola inflazionata è “emergenza”. Oramai la si usa a livello individuale e collettivo come una sorta di scacciapensieri: “Dico emergenza e qualcun altro troverà la soluzione”.

Non è così per chi – agricoltori in testa – deve fronteggiare il cambiamento climatico in atto e i relativi suoi esiti. Dunque non si può non applaudire all’incontro di Coldiretti mantovana, previsto per il 18 settembre prossimo a Mantova (ore 10.30, sala convegni Hotel La Favorita, Centro direzionale Boma ) sulla Cimice asiatica. Questa è una vera  emergenza nazionale che sta affliggendo i produttori, in particolare i frutticoltori, del Nord Italia.

“Quest’anno la cimice asiatica, complici i cambiamenti climatici in atto – spiega il presidente di Coldiretti Mantova Paolo Carra – sta creando molti problemi, con perdite fino al 100% nei frutteti. Sono necessarie misure efficaci e tempestive per contrastare l’insetto alloctono, che in provincia di Mantova ha provocato perdite stimate in oltre 10 milioni di euro”.

La cimice asiatica (Halyomorpha halys) è una cimice originaria dell'Asia orientale (Cina, Corea, Giappone, Taiwan) che, nei primi anni duemila, si è diffusa negli USA e in Europa centrale. In Italia la cimice asiatica è ora presente in tutte le regioni settentrionali e il suo areale è in rapida estensione.

Dal 2008 al 2013 Halyomorpha halys è stata inserita nella lista d'allerta dell'EPPO (Organizzazione EuroMediterranea per la Protezione delle Piante) per l'elevato livello di danno rilevato nei Paesi in cui è stata accidentalmente introdotta.

Al convegno  di Coldiretti parteciperà l’assessore lombardo all’Agricoltura, Fabio Rolfi.


DOMANDE E RISPOSTE
per aggiungere una domanda
0 DOMANDE E RISPOSTE