Unisciti alla community di Isagro

Se sei un utente già registrato
Se non sei un utente registrato, fallo ora
SI   NO       Acconsento all’invio di comunicazioni informative tramite e-mail (newsletter) secondo quanto indicato nell’informativa.


* Campi obbligatori
Inserisci il tuo indirizzo di posta. Invieremo un'email con le istruzioni per impostare una nuova password
|

News | DAL MONDO ISAGRO

12 Febbraio 2019

IL CATALOGO BIOSOLUTION A SOAVE CON GEOFIN

Un catalogo prodotti destinato all’agricoltura bio-integrata. Una rete di partner commerciali dedicati alle Biosolutions. Ovvero, due novità che inaugurano il 2019 di Isagro. Un anno destinato ad essere ricordato nella storia della società che da 25 anni – festeggiati lo scorso novembre – compete nel mondo con compagnie ben più grandi e note, grazie alla sua ricerca d’avanguardia capace di scoprire molecole e soluzioni d’avanguardia.

La nuova rete di partner commerciali

Presentata ufficialmente a Roma lo scorso dicembre, la rete di distribuzione è totalmente destinata al settore delle Biosolutions - ovvero bio-agrofarmaci, feromoni e bio stimolanti/fertilizzanti – ed è stata fortemente voluta per valorizzare una gamma di prodotti quali gli agrofarmaci a base di Trichoderma, gli erogatori di feromoni per il disorientamento sessuale e gli innovativi biostimolanti. La rete è costituita da specialisti regionali, la cui preparazione tecnico-scientifica, la conoscenza del territorio agricolo e la consolidata affidabilità riconosciuta dagli operatori del settore sono i pilastri su cui Isagro crede e intende investire.

Non si tratta di una scommessa, ma di un approccio innovativo orientato a soddisfare le esigenze di paesaggi agricoli in profonda evoluzione e trasformazione, con uno stretto rapporto tra industria ed operatori. Non a caso Isagro, in un’ottica di supporto tecnico-scientifico ai distributori, introduce servizi innovativi, attingendo dalle tecnologie più avanzate, affinché la discovery non sia un processo isolato, ma proceda in perfetta armonia tra tutti gli elementi.

Il catalogo 2019: uno strumento di lavoro

Lo strumento che Isagro ha pensato per la sua rete è un un catalogo che punta all’essenziale. Concepito in home, grazie al lavoro di squadra della Direzione Comunicazione e di quella Marketing, il catalogo è anche il testimone (in versione cartacea o digitale che sia) di una scelta strategica che viene portata in tour dai manager aziendali di converso con i protagonisti della rete vendita.

Geofin con Isagro a Soave

La prima tappa del tour ha fatto sosta a Soave, nella sala congressi ‘Rocca Sveva’ della Cantina di Soave. Qui, lo scorso 30 Gennaio,  Geofin  - la società veronese con sede a Oppeano che ha in portafoglio le Biosolutions Isagro per la Lombardia (Mantova, Brescia e Bergamo), il Triveneto e l’Emilia Romagna – ha organizzato il meeting tecnico dedicato al catalogo Biosolutions.

Una giornata intensa, durante la quale le relazioni tecniche di Isagro condotte da Massimo Dal Pane e Claudio Aloi, che hanno illustrato rispettivamente i prodotti a base di feromoni e gli agrofarmaci microbiologici, si sono intrecciate a quella di Giuseppe Rama, responsabile agronomico della Cantina di Soave, il quale  ha sottolineato il successo del Trichoderma Isagro (Ecofox) nel contenimento del mal dell’esca della vite.

In quanto a Massimo Zorzi, direttore commerciale di Geofin, oltre a moderare le relazioni ha spiegato l’impegno della sua azienda nella direzione del biologico e dell'agricoltura integrata, una strada percorsa da un decennio grazie a un team di tecnici attivi su tutto il territorio nazionale. Sono uomini e donne le cui esperienze testimoniano quanto il ricorso a tecniche di difesa rispettose dell’ambiente stia vivendo nel nostro Paese il passaggio alla definitiva consacrazione pratica.


DOMANDE E RISPOSTE
per aggiungere una domanda
0 DOMANDE E RISPOSTE