Unisciti alla community di Isagro

Se sei un utente già registrato
Se non sei un utente registrato, fallo ora
SI   NO       Acconsento all’invio di comunicazioni informative tramite e-mail (newsletter) secondo quanto indicato nell’informativa.


* Campi obbligatori
Inserisci il tuo indirizzo di posta. Invieremo un'email con le istruzioni per impostare una nuova password
|

News | DAL MONDO ISAGRO

23 Maggio 2019

TRICHODERMA IN DIFESA DEL GRANO

IsagroinItalia va dove il campo chiama. Questa volta a chiamare è il Molise, grazie a Molise Cereali e a OP Cereali Centro Sud che hanno organizzato, il 22 maggio prossimo a Campomarino  - con la collaborazione  dell’Azienda agricola di Fortunato Musolo - una giornata di studio attorno al tema Grano duro: strategie di difesa e  varietà a confronto.

La “voce” di Isagro sarà quella di Matteo Scommegna, al quale è stato affidato il compito di descrivere gli esiti della ricerca in fatto di difesa sostenibile del grano duro, dove la parola sostenibilità sarà declinata sia sul piano ecologico che economico. Una difesa legata all’uso di prodotti a base  di Trichoderma  (asperellum e gamsii), utili a combattere i funghi responsabili della  fusariosi della spiga.  L’intervento di Scommegna non è casuale:  Isagro, infatti, è stata la prima società a presentare al mercato, circa vent’anni fa, bioagrofarmaci a base di  Trichoderma. Oggi i Tricho vanno di moda, per la nostra azienda  sono patrimonio “storico” su cui investiamo in ricerca e sviluppo per affrontare malattie diverse su diverse colture.


DOMANDE E RISPOSTE
per aggiungere una domanda
0 DOMANDE E RISPOSTE